Google Chrome e gli HTTPS

Gen 23, 2017


Continua l’evoluzione di Google per assicurare la sicurezza degli utenti che navigano sui siti web. E’ infatti notizia che dalla fine di gennaio 2017, navigando attraverso i siti web con Chrome 56, verranno segnalati, i siti web HTTP che raccolgono le password o carte di credito, come non sicuri.

Crediamo che il passaggio a HTTPS risulterà comunque fondamentale per tutti i siti web, anche perchè, secondo varie fonti e test, sembra già da oggi, essere un segnale diretto di ranking.
E’ inoltre del tutto evidente che se il sito web raccoglie password, informazioni di pagamento, o qualsiasi altra informazione personale, viene indicato come fondamentale utilizzare HTTPS. Senza il passaggio da HTTP a HTTPS, si mettono i dati riservati in ambito non sicuro.

Per saperne di più sull’aggiornamento Chrome del mese di gennaio vi rimandiamo all’articolo del blog ufficiale Google https://security.googleblog.com/2016/09/moving-towards-more-secure-web.html

Consigliamo i nostri clienti, soprattutto per chi ha sottoscritto contratti di web marketing, ed ancora per siti web nell’ambito ecommerce di contattarci per pianificare quanto prima il passaggio da HTTP a HTTPS.

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *